Cinque haiku di Alexis Rotella

In dialect
Grandmother speaks
to the peonies

In dialetto
la nonna parla
alle peonie

through the bird skull whistle of wind

attraverso il teschio di un uccello il fischiare del vento

Winter chill:
the moon moves away
from the geese

Freddo invernale:
la luna si allontana
dalle oche

On the polished casket
a snowflake
turns to water

Sulla bara lucida
un fiocco di neve
si trasforma in acqua

Winter morning:
the white cat curls around
the wooden Buddha

Mattino d’inverno:
il gatto bianco si stringe intorno
al Buddha di legno

Da: Closing the Circle, Muse Pie Press, 1985. Traduzioni in italiano di Luca Cenisi

Link: http://thehaikufoundation.org/omeka/items/show/345

Alexis Rotella è una poetessa americana molto attiva nel panorama letterario internazionale. Avvicinatasi allo haiku verso la fine degli anni Settanta, ha ricoperto il ruolo di Presidente della Haiku Society of America (HSA) nel 1984. I suoi interessi artistici sono molto ampi e variegati, e ricomprendono la poesia tanka, il senryū e varie forme di arte visiva, compreso lo haiga. Già editor di importanti riviste specializzate come Prune Juice e Multiverses, ha all’attivo numerose pubblicazioni e riconoscimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.