Cinque haiku di Yosa Buson

隅々に残る寒さや梅の花
sumizumi ni nokoru samusa ya ume no hana

in un angolo
c’è ancora del fresco –
fiori di pruno

古井戸のくらきに落る椿哉
furuido no kuraki ni ochiru tsubaki kana

una camelia svanisce
nell’oscurità
del vecchio pozzo

限りある命のひまや秋の暮
kagiri aru inochi no hima ya aki no kure

un breve
piacere della vita –
tramonto d’autunno

夕立や草葉をつかむ群雀
yūdachi ya kusaba o tsukamu murasuzume

pioggia improvvisa –
uno stormo di passeri
si aggrappa all’erba

跡かくす師の行方や暮れの秋
ato kakusu shi no yukigata ya kure no aki

un maestro
non lascia tracce dietro di sé –
tardo autunno

Traduzioni dal giapponese di Luca Cenisi

Immagine: Miyagawa Shuntei, Passeggiata autunnale (1898)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.