In ricordo di Martha Magenta

chill wind
kids on bikes run over
my shadow

vento freddo
i bambini in bicicletta
investono la mia ombra

Da: Luca’s Lily Pad n. 1, 12 novembre 2018

tarot reading
the chattering
of magpies

lettura dei tarocchi
le chiacchiere
delle gazze

Da: LLP n. 3, 26 novembre 2018

finding
my inner spring–
hummingbird

trovando
la mia primavera interiore –
colibrì

Da: LLP n. 8, 7 gennaio 2019

mountain train—
the world slips
into winter

treno di montagna –
il mondo scivola
nell’inverno

winter chill—
the resonance
of a guitar string

freddo invernale –
la risonanza
di una corda di chitarra

Traduzioni in italiano di Luca Cenisi

Martha Magenta è stata una poetessa britannica, residente a Bristol. Molto attiva nel panorama haiku internazionale, ha ricevuto numerosi riconoscimenti ed è rientrata per tre anni consecutivi (2017-2019) tra migliori cento haijin d’Europa. Membro molto attivo della British Haiku Society (BHS), è scomparsa il 14 gennaio 2020. La sua silloge più recente risale a dicembre 2019: 63 haiku e tanka autopubblicati sono il titolo Birdsong Before the Earth Falls Silent: A Collection of Haiku and Tanka. Molti suoi scritti sono consultabili al seguente link: https://marthamagenta.com/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.